Scoperta a rubare da Aumai, aggredisce la commessa

53enne arrestata dai Carabinieri per rapina impropria

Nel pomeriggio, a Sampierdarena, in via Dino Col, una donna, mentre si trovava all’interno dell’esercizio commerciale “Aumai”, nel tentativo di asportare della merce esposta, scoperta dalla commessa, per guadagnarsi la via di fuga, la ha aggredita, pur senza procurarle lesioni. Bloccata dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Sampierdarena e dai colleghi dell’aliquota Operativa, identificata in C.S. genovese 53 enne casalinga, è stata tratta in arresto per “rapina impropria”. In mattinata sarà processata con rito direttissimo. Refurtiva recuperata e restituita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: