Perseguita una donna diffamandola sui social, denunciato

Un 48enne, tra luglio e settembre, ha pubblicato su diversi profili social frasi ritenute offensive per la donna. Denunciato dai carabinieri

I Carabinieri di Lavagna, a seguito di una querela sporta da una 43 enne di Chiavari nei primi giorni del mese in corso, i militari a seguito dei dovuti accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “diffamazione aggravata e continuata” un 48 enne con pregiudizi di polizia, abitante a Cogorno poiché ritenuto responsabile dell’avvenuta pubblicazione su diversi profili social, di frasi ritenute offensive della reputazione della donna, postate tra il mese di luglio e settembre dell’anno in corso.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: