Inaugurata la cancellata di piazza Settembrini, a Sampierdarena

È costata 40 mila dopo che una parte di residenti aveva chiesto la chiusura dell’area nelle ore notturne per salvaguardare il loro riposo e l’integrità degli arredi della piazza, da poco restaurata

È stata realizzata dagli assessorati ai Lavori Pubblici e alla Sicurezza del Comune di Genova e il Municipio II Centro Ovest <in seguito a numerosi episodi che hanno reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine>, recita una nota di Tursi.

La recinzione, in ferro, con grigliati, e completamente apribile in più punti, ed è stata approvata dalla Sovrintendenza. Secondo il comune <valorizza il disegno complessivo della piazza>.

Apertura e chiusura dei cancelli saranno gestiti, grazie a un patto di collaborazione, dall’associazione “Amici di piazza Settembrini” composta da residenti e commercianti dell’area. Dopo le ore 21 i residenti dei condomini antistanti avranno ovviamente la possibilità di accedere con chiavi private per il transito verso le abitazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: