Gira col coltello da macellaio in centro storico, denunciato dai carabinieri

L’uomo aveva con sé anche hashish suddiviso in 12 dosi

Ieri sera, i carabinieri delle stazioni di Carignano e Nervi, coadiuvati dai colleghi del C.I.O. di Milano, durante un normale servizio nel centro storico cittadino nei luoghi della movida, mentre transitavano in via San Luca, sottoponevano a controllo un 19 enne del Gambia, M.B. gravato da pregiudizi di polizia. Lo stesso, trovato in possesso di un coltello da macellaio con lama lunga 18 centimentri e di 6 grammi circa di “hashish”, già suddivisi in 12 dosi, è stato deferito in stato di libertà per “porto di armi od oggetti atti ad offendere e detenzione di stupefacenti”. Droga e coltello sequestrati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: