Meteo Limet, i temporali si spostano nelle aree interne del ponente ligure

Meteo: una blanda, ma ben radicata circolazione ciclonica sul Mediterraneo centro-occidentale rinnova condizioni di instabilità – a tratti intensa – sulla nostra regione.

Lo dice Daniele Laiosa dell’associazione ligure di meteorologia Limet

Previsioni valide per: martedì 9 giugno 2020

Avvisi: in caso di nuova probabile instabilità e visti gli ingenti accumuli di pioggia registrati nelle 48 ore precedenti è doveroso menzionare un locale rischio idraulico per i bacini minori del genovesato occidentale, che si traduce in possibili esondazioni di rivi minori oppure frane e smottamenti.
Libeccio teso / forte al largo con mare localmente agitato.

Cielo e Fenomeni: nuvolosità irregolare su tutta la regione; tra la notte ed il mattino instabilità ancora una volta più probabile e diffusa sul genovesato occidentale, ma non escludiamo lo sviluppo di nuclei temporaleschi secondari tra l’imperiese e il savonese; inoltre, anche a ridosso dei rilievi appenninici centrali e centro-orientali, per tutta la mattinata sarà probabile la nascita di alcuni isolati rovesci a prevalente carattere temporalesco. Durante il pomeriggio, poi, i fenomeni tenderanno ad abbandonare il settore centro-orientale, isolandosi nelle aree interne del ponente.

Venti: a rotazione ciclonica rispetto al Golfo di Genova; tesi forti da libeccio sul Ligure al largo, sud-est moderato a levante, da est-sud-est lungo il ponente.

Mari: generalmente molto mosso da sud-ovest, localmente agitato il settore centrale al largo.

Temperature: minime stazionarie, massime in lieve aumento.
Costa: min 14/18°C, max 21/24°C.
Interno: min 12/16°C, max 17/23°C.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: