Covid, 10 morti e 32 nuovi casi. Liguria ancora in area critica. Calano i tamponi

L’appello del medico Marvin Menini a Toti: <Apertura dei confini: meglio aspettare un paio di settimane in più. Forse è meglio far perdere ai commercianti e ai ristoratori quindici giorni di incassi a giugno che tutto luglio e agosto>

Tutto parte dal grafico di ieri della Fondazione Gimbe: La Liguria è ancora ampiamente in area critica.

Noi ne possiamo mostrare un altro, ancora più preciso. Sulle ascisse ci sono i casi medi degli ultimi 7 giorni ogni 100 mila abitanti: la Lombardia ne ha leggermente di più, ma ha un incremento percentuale dei casi totali minore.

Fonte: Protezione civile, elaborazione Covidguard

Così il medico Marvin Menini ha deciso di scrivere una lettera aperta sulla propria bacheca Facebook indirizzata al presidente della Regione Liguria.

(La teoria dei sei gradi di separazione in semiotica e in sociologia è un’ipotesi secondo la quale ogni persona può essere collegata a qualunque altra persona o cosa attraverso una catena di conoscenze e relazioni con non più di 5 intermediari)

I dati di oggi

Oggi 10 decessi (1.386 dall’inizio della pandemia). Consistente calo dei tamponi quotidiani che scendono a 1.547 (ieri erano stati 2.108) dei quali circa la metà (778) a persone mai sottoposte prima a test. Di queste, 32 sono risultate positive (9.289 dall’inizio della pandemia).
I guariti con 2 test negativi consecutivi sono 79 (3.639 in totale).
L’indice di contagio (che è conseguenza del numero di persone sottoposte al test e risultate positive al test) è anche oggi superiore alla media nazionale (0,35 la Liguria, 0,29 l’intero paese).

Tabella: ministero della Salute

I dati di Alisa sui decessi dalle 14 di ieri alle 14 di oggi negli ospedali: 2 morti a levante, 6 a Genova

ASL 1 Imperia
Segnala un decesso: un uomo di 85 anni, residente in provincia di Imperia e deceduto il 20 maggio all’Ospedale di Sanremo.

ASL 2 Savona
Segnala un decesso (Presidio di Levante): un uomo di 88 anni della Provincia di Savona

ASL 3 Genova
L’Ospedale Villa Scassi segnala un decesso: un uomo di 89 anni, con comorbidità, deceduto il 19/5/2020 nel reparto di PS/OBI

GALLIERA
Segnala tre decessi:
• donna, di Bogliasco, 84 anni, decesso avvenuto il 19 maggio presso Malattie Infettive
• uomo, di Genova, 86 anni, decesso avvenuto il 19 maggio presso Malattie Infettive
• uomo, di Genova, 80 anni, decesso avvenuto il 20 maggio presso Malattie Infettive

POLICLINICO SAN MARTINO
Segnala 2 decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19:
• un paziente residente a Genova di 89 anni, presso il reparto di Malattie Infettive
• una paziente residente a Camogli di 87 anni, presso il 1° piano del Pronto Soccorso

ASL 4
Nelle ultime 24 ore non sono stati registrati decessi

ASL 5
Nelle ultime 24 ore non sono stati registrati decessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: