Online il tour virtuale aereo di Genova a 360º

Un viaggio tra le bellezze di Genova catturate dal drone, in cui si può volare virtualmente tra le più belle piazze della città, Boccadasse e i Forti genovesi

Un volo su Genova che cattura alcuni dei panorami mozzafiato del nostro territorio. Drone Genova lancia oggi il tour virtuale aereo Genova a 360°, una galleria online che percorre diverse aree della nostra città riprese in volo, in formato sferico, inedite e navigabili.

Visitabile sul sito del network Drone Genova Cambia Prospettiva, selezionando “Tour virtuale aereo Genova a 360°”, la galleria permette ai visitatori di fare un volo virtuale comodamente seduti sul proprio divano tra le vie più belle della città, dal Porto Antico di Genova al borgo caratteristico di Boccadasse, rappresentate da un punto di vista originale e del tutto nuovo. Sempre attraverso lo schermo del proprio pc o del proprio smartphone, è possibile fare una camminata immaginaria tra i Forti genovesi, le mura storiche che un tempo difendevano il territorio urbano, e visitare da una prospettiva diversa la skyline della Valpolcevera con il nuovo viadotto.

Il tour virtuale Genova a 360° è stato realizzato per Drone Genova da Bruno Ravera, fotografo, video maker, web designer e pilota di droni, Matteo Bonino, fotografo e video maker 360° e Thomas Krueger, nato come fotografo industriale in Germania e specializzato in fotografia per interni, architettura e turismo, ma soprattutto pioniere della fotografia panoramica a 360° già dal 2000, ai tempi della pellicola.

Il tour aereo virtuale è visitabile sia da computer sia da mobile in modo del tutto gratuito. La navigazione all’interno delle immagini è semplice e intuitiva ed è possibile zoomare molto grazie all’alta risoluzione delle immagini. In questo modo, i visitatori potranno osservare dall’alto tutti i particolari architettonici della città, visitare le diverse zone e divertirsi a cercare la propria abitazione o i propri luoghi del cuore. Un modo nuovo e originale per immergersi completamente nei panorami della “Superba”.

«L’effetto della navigazione è ottenuto grazie all’unione di 34 fotografie scattate con i droni sul posto, che vengono plasmate su un reticolato sferico da un software di intelligenza artificiale – spiega Bruno Ravera, fondatore e coordinatore del team Drone Genova – Negli ultimi anni ci siamo specializzati nella particolare tecnica dei tour virtuali di ambienti interni ed esterni perché c’è sempre più richiesta di questo tipo di materiale da parte dei clienti, con un’impennata esponenziale durante il lockdown. Per le attività che possono mostrarsi virtualmente come per esempio le strutture ricettive, i musei e le mostre, questa tecnica può fare la differenza. Con Genova a 360°, abbiamo pensato di regalare un tour virtuale alla nostra città, unendo tutte le foto scattate con i droni in questi ultimi mesi, per fare un omaggio ai genovesi e alle bellezze di Genova in occasione di questo periodo difficile che la città sta affrontando. Abbiamo notato che, negli anni, per il pubblico, osservare un luogo conosciuto cambiando prospettiva genera sempre stupore: spesso, basta cambiare punto di vista per modificare la percezione di un luogo e scoprire qualcosa di nuovo e prezioso. Il tour è in continuo aggiornamento e, chissà, potrebbe interconnettere a breve tutta la Liguria e anche oltre».

Tra i panorami rappresentati nel tour virtuale spiccano Boccadasse e Corso Italia, fotografate all’alba pochi giorni fa, la Foce e Piazza Rossetti, colorate di un’atmosfera ancora natalizia grazie al Winter Park, la Lanterna di Genova e l’area limitrofa del porto, Piazza Corvetto e il suo intreccio di vie, il Porto Antico, i Forti genovesiMarassi con il suo caratteristico “Biscione” e il nuovo viadotto sul Polcevera, fotografato in occasione della posa dell’ultima campata. Non solo, sono disponibili anche immagini del quartiere del LagaccioSpianata Castelletto e Quarto dei Mille. Inoltre, nell’archivio fotografico in continuo aggiornamento, sono presenti anche fotografie a 360° di PortofinoRiomaggiore e di altri panorami della Liguria, tutte scattate tra il 2019 e l’inizio del nuovo anno. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: