Il 21 febbraio l’inaugurazione del ponte sulla A6 crollato il 24 novembre scorso

La campata era stata travolta da una frana. Per fortuna non c’erano state vittime. Saranno presenti anche Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e Giovanni Toti, presidente della Regione

Si terrà venerdì 21 febbraio la cerimonia di inaugurazione del nuovo viadotto “Madonna del Monte” sulla A6 Torino-Savona, in ulteriore anticipo rispetto al programma dei lavori. Lo fa sapere la società Salt che gestisce la tratta.

<Dopo il varo lo scorso 26 gennaio dell’impalcato in acciaio lungo 58 metri e di circa 300 tonnellate, le attività sono proseguite con la realizzazione della nuova pavimentazione e con la posa delle barriere di sicurezza con il massimo livello di contenimento – spiega una nota dell’azienda -. La conclusione dei lavori è stata resa possibile grazie all’impegno e agli sforzi delle imprese che hanno partecipato alla ricostruzione del viadotto e alla stretta collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di questa infrastruttura che rappresenta un asse viario strategico per i collegamenti tra la Liguria e il nord ovest del Paese>.

Al fine di consentire la rimozione della deviazione del traffico in direzione Torino, l’apertura al traffico del viadotto è prevista alle ore 6 del mattino di sabato 22 febbraio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: