Annunci

Geloso della convivente, installa gps sull’auto e intercetta i messaggi. Denunciato

I carabinieri hanno scoperto che aveva installato un software nel telefono per controllare la donna

La gelosia maniacale costerà cara a un cinquantaduenne che ha cercato di controllare la sua convivente. Ieri, a Chiavari, i carabinieri della locale Compagnia – Aliquota Operativa, a conclusione di accertamenti, hanno denunciato per “installazione di apparecchiature atte ad intercettare o impedire comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche”.

L’uomo, spinto da forte gelosia nei confronti della convivente, aveva installato sull’autovettura della stessa un apparecchio GPS per controllarne gli spostamenti ed aveva anche installato un software sul cellulare per intercettarne i messaggi. Nei confronti dell’uomo geloso è stato anche deciso il ritiro cautelativo di una carabina ad aria compressa regolarmente detenuta.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: