Annunci

La Guardia di finanza acquisisce documenti sui controlli Spea alla galleria Berté

L’obiettivo è quello di capire se anche per il controllo della galleria della A26, da cui si sono staccate due tonnellate e mezzo di onduline e calcinacci, ci fossero relazioni “ammorbidite”

Dietro l’angolo c’è anche il via a un’indagine per il mancato adeguamento delle gallerie alla direttiva europea di safety recepita dallo Stato Italiano.
.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: