Annunci
Ultime notizie di cronaca

Muore Walter Miscioscia, fondatore di Radio Babboleo

È morto ieri, dopo una lunga malattia, Walter Miscioscia, col fratello Gianni fondatore, nel 1976, di Radio Babboleo, dedicata al padre Leonardo (il babbo Leo), scomparso nel maggio 2016. Walter era nato a Milano il 9 marzo 1954.

Il padre Leonardo era arrivato a Genova quando i figli erano ancora bambini e aveva aperto una pizzeria in Albaro. Lo stesso Walter, alla morte del papà, aveva raccontato che lui e il fratello lo chiamavano scherzosamente “signor babbo”, la madre “signor Leo” È nato così il nome Babboleo che diventò anche il nome del ristorante-pasticceria che Leonardo avrebbe aperto in piazza Portello nel 1974 e della discoteca nata nel 1975. Quando i figli aprirono la radio nella torre del castello Mackenzie fu naturale dare lo stesso nome anche a quella.

A 22 anni, Walter aveva fondato quella che è stata una delle prime radio private italiane. Era amministratore unico di Babboleo Srl, società che comprende le emittenti Radio Babboleo e Babboleo Suono, oggi ascoltabili, oltre che sul web, da Montecarlo a Viareggio. Nel 1997 la società si è trasferita nella nuova sede al Porto Antico di Genova, dove, introducendo una vistosa innovazione, tutti gli studi della radio sono “sotto vetro” e possono essere visitati. Nel 2006 è stata avviata la terza emittente, Babboleo News, con una connotazione esclusivamente informativa.
Miscioscia era anche membro del consiglio nazionale Aeranti, l’associazione delle radio e tv locali.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: