Annunci
Ultime notizie di cronaca

Libraio abusivo a Terralba, la polizia locale sgombera 42 casse di volumi usati

sgombero libri usati

Da qualche tempo erano depositate in una struttura improvvisata allestita nel pressi del mercato di piazza Terralba: 42 casse di cartone di libri usati sono state sgomberate dalla polizia locale. All’interno c’erano volumi di varie tipologie, accatastati per farne commercio abusivo sul posto. Dopo la segnalazione dell’assessore al Commercio Paola Bordilli, che la ha a sua volta ricevuta da abitanti e commercianti della zona, la polizia locale è intervenuta per sgomberare le scaffalature piene di carta che stavano creando anche problemi igienici essendo diventate ricettacolo di spazzatura e insetti. Al momento dell’intervento della polizia locale il proprietario non era presente e nessuno si è presentato per reclamare i libri che sono stati trasportati presso la civica depositeria di via Oristano. Il luogo sarà pulito e sanificato da Amiu.

Dalla zona ci fanno sapere che in molti avevano contribuito con qualche libro affinché un ragazzo senza famiglia potesse racimolare qualche soldo vendendo volumi usati e, così, mangiare. Non tutti, infatti, sono felici dell’operazione decisa dal Comune, a fronte di tanti problemi che nella zona dicono più urgenti. Magari i carrelli con i libri infastidivano qualche commerciante del mercato che si è rivolto all’assessore di riferimento, ma gran parte della popolazione condanna senza mezzi termini l’aver privato il giovane della possibilità di sopravvivere senza delinquere, senza vendere griffe false, senza, in fondo, far concorrenza ad alcun commerciante della zona visto che davvero vendeva soltanto libri usati. Sta cominciando la gara di solidarietà per rifornirlo di nuovi libri da vendere.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: