Incidente nel terminal Messina, lavoratore rischia di perdere una mano

La dinamica deve essere ancora ricostruita. L’uomo, che ha 46 anni, è stato portato all’ospedale San Paolo di Savona in codice rosso

Incidente al molo Nino Ronco, al terminal Messina. Poco dopo le 18, un uomo di 46 anni è stato soccorso dal 118 con ambulanza e auto medica e trasportato d’urgenza, in codice Rosso, all’ospedale San Paolo di Savona.
Il lavoratore rischia di perdere una mano. Aveva la responsabilità di coordinare la sua squadra durante la movimentazione di un container. Per motivi che dovranno essere accertati, un carrello gli ha schiacciato la mano. All’ospedale savonese, specializzato proprio in chirurgia della mano, tenteranno proprio di salvargli l’arto. Sul caso indagano gli ispettori della Asl.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: