Annunci
Ultime notizie di cronaca

Tutelare l’ambiente per migliorare la salute pubblica, convegno Unige

Casi internazionali d’inquinamento ambientale. Valutazione dell’impatto ambientale alla salute

L’Università degli Studi di Genova, in collaborazione con la UDAPT- (Unión de los afectados y afectadas por las operaciones petroleras de Texaco Chevron en la Amazonía Ecuadoriana) hanno organizzato il congresso che si terrà presso il Dipartimento di Architettura della Universitá degli studi di Genova, Stradone di Sant’Agostino 37- Aula 4H Lunedí 21 Ottobre dalle 9.00 – 13.00 ore.

L’incontro è una risposta concreta all’accordo The Sustainable Development Goals firmato dal Magnifico Rettore Paolo Comanducci lo scorso 27 novembre.

È un evento che raccoglie esperienze di Professori Universitari dei Dipartimenti di Medicina Sperimentale e Scienze Politiche. Saranno presenti anche relatori esterni, coinvolti in prima linea nella gestione del rischio ambientale in Liguria.

Come invitati speciali saranno presenti l’Avvocato Pablo Fajardo, difensore dei diritti degli indigeni nel caso Texaco-Chevron y Willian Lucitante, uno dei coordinatori della comunità indigena ecuadoriana Ai’Kofan, e membro della UDAPT, i quali illustreranno la loro esperienza sul casod’inquinamento prodotto dalla produzione petrolifera di più i 40 anni nell’Amazzonia Ecuadoriana.

Studenti e cittadini avranno l’opportunità di conoscere da relatori nazionali ed internazionaliimportanti realtà d’inquinamento ambientale, aprendo la discussione su quali sono l’estrategie migliori per misurare e limitare l’impatto che hanno sulla salute pubblica.

Programma

9.00-9.30: Prof.ssa Daniela Carpani (Dipartimento di Scienze Politiche). Università di Genova ed America Latina. Un insegnamento reciproco.

9.30-9.45: Prof. Alberto Izzotti (Dipartimento di Medicina Sperimentale).Gli insegnamenti ricavati dalle emergenze ambientali in Liguria.

9.45-10.00: Dott.ssa Elena Nicosia (Regione Liguria, Settore Tutela della Salute negli Ambienti di Vita e diLavoro). La gestione delle problematiche ambientali in Liguria. Valutazione dell’impatto sulla Salute.

10.00-10.45: Avv. Pablo Fajardo (Avvocato dell’AssociazioneUDAPT) L’impatto della produzione petroliferanell’amazzonia Ecuadoriana.Aspetti giuridici internazionali.

10.45-11.15: William Lucitante Criollo (Coordinatore dell’Associazione UDAPT, comunità ecuadorianaAi’Kofan) Come le attività petrolifere hanno cambiato le comunità indigene.

11.15-11.30 Intervallo

11.30-12.00: Dott.ssa Miria Bosi. (ASL3). Inquinamento pluviale da idrocarburi. L’esperienza di Genova.

12.00-12.30: Rosella Bertolotto. Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale in Liguria (ARPAL). Liguria, come le istituzioni tutelano l’ambiente

12.30-13.00: Discussione

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: