Annunci
Ultime notizie di cronaca

Lungomare Canepa, incontro col ministro De Micheli. Consegnato il dossier salute e ambiente

La presidente Giardella: <Il ministro ha accettato il dialogo con il Comitato dimostrando di conoscere la seria problematica che affligge i cittadini di Sampierdarena e di voler intraprendere un serio esame della questione>

Ieri, 19 settembre, il Comitato Lungomare Canepa ha incontrato il Ministro alle Infrastrutture Paola De Micheli. <Si è trattato di un incontro molto importante, perché il Mit rientra tra i soggetti che possono dare fattiva soluzione alle criticità di Lungomare Canepa, in primis quelle ambientali e di salute. Non a caso il Mit figura nell’elenco delle istituzioni che sono stati oggetto di diffida legale di giugno 2019 – dice la presidente del comitato, Silvia Giardella -. Ringraziamo Cristina Lodi (capogruppo a Tursi del Pd, n. d. r.) per aver reso possibile l’incontro e averci dato l’opportunità di presentare al ministro un memorandum completo con la documentazione presentata dal nostro Comitato alle Istituzioni locali, a partire da febbraio 2018, fino ad arrivare all’interrogazione al Mit presentata dalla senatrice Elena Botto a fine luglio 2019. Ringraziamo anche il ministro per aver accettato questo dialogo con il Comitato dimostrando di conoscere la seria problematica che affligge i cittadini di Genova Sampierdarena e di voler intraprendere un serio esame della questione, rispondendo anche all’interrogazione parlamentare>.

<Personalmente – prosegue Giardella – sono rimasta colpita dalla concretezza del Ministro e dalla sua attenzione verso i problemi ambientali che abbiamo esposto. È solo un primo passo, ma auspichiamo che la grave problematica venga presa seriamente in esame e si concretizzi in interventi immediati atti a proteggere noi e le nostre famiglie da gravi patologie derivanti dall’inquinamento. Il Ministro De Micheli si è prestato a salutare i cittadini di Sampierdarena e stringere loro idealmente la mano stringendo la mia, in qualità di presidente del Comitato Lungomare Canepa. È implicito che l’avvenuto incontro sancisca il riconoscimento del Comitato quale interlocutore del territorio, nonché strumento democratico di proposizione delle istanze popolari. Siamo lontani anni luce da quei soggetti che parlavano di “Comitati in difesa degli uccellini e dei fossili di cento anni fa”. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza coloro che contribuiscono all’attività del Comitato Lungomare Canepa, in primis i membri attivi che ogni giorno si spendono sul territorio ma anche coloro che hanno sottoscritto le petizioni e/o aderiscono alle iniziative legali. È prezioso ogni singolo suggerimento, osservazione o segnalazione>.

<Le attività del Comitato proseguono domenica 29 Settembre alla festa dei SS Cosma e Damiano in via Sampierdarena. Saremo presenti con il nostro stand per fornire informazioni e portare avanti la raccolta fondi per la causa legale pro galleria fonossaorbente> conclude la presidente del comitato.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: