Ordina sushi via cellulare e finisce al Galliera intossicato

Compra il sushi prenotandolo attraverso una app, lo consuma a pranzo, ma subito viene colto da forti dolori che lo hanno spinto a raggiungere il pronto soccorso dell’ospedale Galliera dove i medici hanno pensato subito a un’intossicazione alimentare

L’uomo, che ha 51 anni, e ha consumato a casa il pasto, è stato sottoposto in ospedale alle cure del caso e reidratato dai medici del pronto soccorso per mettere rimedio alle conseguenze dell’intossicazione. Quindi ha firmato per essere dimesso. Toccherà ora alla Asl3 stabilire se l’intossicazione è stata davvero determinata dal sushi e, nel caso, effettuare accertamenti presso il ristorante da cui è partito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: