Ventiquattrenne aggredita e accoltellata a Bolzaneto davanti al figlio di 4 anni

La ragazza è stata aggredita a scopo di rapina e ferita con un taglierino davanti al bambino. Indagano i carabinieri che ieri avevano il compito di sorvegliare la zona

È successo a Bolzaneto, in via Giro del Vento, dove la donna, nata in Germania, ma abitante a Innsbruck (Austria), è stata sorpresa alle spalle mentre si apprestava a fare rientro presso l’abitazione di alcuni amici dove era ospitata per le ferie. L’aggressore, verosimilmente di origine nordafricane, ha tentato di rubarle la borsa. Ma alla pronta reazione della vittima, il malfattore la ha colpita con un’arma da taglio, presumibilmente un taglierino, al fianco e all’addome, dileguandosi subito dopo.  La vittima, subito soccorsa dai sanitari del 118 con codice giallo, è stata trasportata all’ospedale Villa Scassi ed è stata dimessa in mattinata con una prognosi di 10 giorni. Indagano i carabinieri che ieri sera avevano la zona dell’aggressione in turno di sorveglianza. La città è, infatti divisa in aree che vengono affidate a turno alle competenze di polizia o carabinieri.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: