Ritrovato il corpo del genovese morto all’Isola d’Elba

È stato recuperato stamane, 13 luglio, dai sommozzatori dei vigili del fuoco il corpo del turista genovese 67enne disperso Isola d’Elba alle 20:30 del giorno precedente. La moglie si era preoccupata quando l’uomo non si era presentato dal noleggiatore per rendere il gommone affittato. La capitaneria di Portoferraio ha fatto immediatamente partire le ricerche nella zona di Capo Poro. Prima, alle 2:30 dd notte è stato ritrovato il natante, poi il corpo del genovese, tra gli scogli. L’uomo potrebbe avere avuto un malore mentre nuotava. Sul caso indaga la Capitaneria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: