Divieto di balneazione a Sturla Ovest, ecco qual è l’area inquinata

Attualmente sui 376 punti di monitoraggio previsti per l’estate 2019, 375 risultano conformi, solo uno (Sturla Ovest, appunto) risulta non conforme per inquinamento

Divieto di balneazione a Sturla Ovest, ecco il punto preciso su cui insiste e dove è vietato fare il bagno dopo i campionamenti Arpal. Sturla Ovest con estensione da lato Est del civico nº 16 di via del Tritone a lato Ovest del civico nº 8 di via del Tritone.

La spiaggia è prevalentemente ghiaiosa. La zona circostante è caratterizzata a ponente da una struttura artificiale dove si trova il depuratore di Sturla. Il tratto di costa a levante, antistante la foce del torrente Sturla, è permanentemente interdetta alla balneazione. Due condotte scaricano a circa 600 m e 1,5 km dalla spiaggia. La spiaggia si trova a ridosso dell’insediamento urbano di Genova Sturla. Nell’area di balneazione, invece, si trovano il circolo di vela “Circolo Vele Vernazzolesi” e il circolo di pesca “Associazione Sportiva Pescatori Dilettanti Sturla”.

Esito favorevole per le analisi sui campioni prelevati dai tecnici Arpal nei tratti di balneazione San Terenzo Paese e Venere Azzurra nel comune di Lerici, Punta Sanità, Fiumaretta e Bocca di Magra Deby Ross ad Ameglia. Questi tratti tornano, dunque, conformi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: