Annunci
Ultime notizie di cronaca

Carignano, cane abbandonato in auto muore di caldo

La proprietaria è salita in casa col figlio piccolo e lo ha dimenticato nella vettura sotto il sole

Un golden retriever di 6 anni è morto oggi in corso Mentana, nel quartiere di Carignano, perché lasciato dalla padrona chiuso in auto, coi finestrini chiusi, per poco più di mezz’ora sotto il sole. L’animale, alle 15 è stato notato da alcuni passanti tentare disperatamente di farsi notare, abbaiando e raspando su vetri con le zampe. Solo allora la padrona, una donna di 36 anni, si è affacciata alla finestra e si è resa conto del capannello di persone che c’era attorno alla sua auto e ha realizzato di averci abbandonato il cane. Sul posto, nel frattempo, insieme ad un’ambulanza per animali della Croce Gialla, era arrivata la polizia che ha tentato di rianimare l’animale che nel frattempo aveva perso i sensi, ma sia una sorta di respirazione bocca a bocca sia il tentativo di abbassare la temperatura corporea dell’animale con spugnature fredde ha avuto effetto. Nella pattuglia della polizia era presente anche un esperto di tecniche di rianimazione animale, ma anulla sono valsi i suoi sforzi: l’animale è morto. La polizia, insieme al magistrato di turno, deciderà se denunciare la donna che ha detto di essere salita in casa con il figlio piccolo e di aver dimenticato il povero cane nell’auto.

Annunci

3 thoughts on “Carignano, cane abbandonato in auto muore di caldo

    1. Perché i forcaioli ci fanno un po’ schifo. Ci penseranno le autorità. Lei perché è così interessata. Perché, sa, la signora è stata minacciata e nel caso in cui indaghi la polizia, magari terrà conto anche di chi cercava di identificare la donna, signora Paci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: