Psicosi ambiente, nessuna vasca con materiale oleoso al Campasso

Si tratta di un ritrovamento del e giugno scorso, sotto la ex pila 9 e già in bonifica

Stamattina è circolata sui social la notizia riguardante una vasca abbandonata contenente materiale oleoso sotto le pile appena demolite del Ponte Morandi, le 10 e 11. Si tratta, in realtà del vecchio ritrovamento (risale al 3 giugno scorso) sotto la pila 9, quella crollata il 14 agosto scorso. Tutto è già in fase di bonifica e non ci sono pericoli. Abbiamo chiesto conferma al consigliere delegato per la protezione civile Sergio Gambino che a sua volta ha chiesto informazioni alla Struttura commissariale.

I fatti risalgono allo scorso 3 giugno.

Il consorzio PerGenova è immediatamente intervenuto per caratterizzare il materiale, incaricando una ditta esterna per l’opportuno smaltimento e la bonifica dell’area, attualmente in corso.

Foto di Marco Pelizza
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: