viabilità 

Corso Perrone chiuso nelle ore notturne per la demolizione della pila 3 e trasporti eccezionali

Vengono portati in loco tutti i conci del nuovo viadotto sbarcati alla banchina Ansaldo ex Ilva

Nelle ore notturne (dalle ore 21.00 alle ore 06.00), fino a cessate esigenze, sarà chiusa Corso Perrone per consentire le operazioni di demolizione della Pila 3 di Ponte Morandi.

Inoltre è partita dal 1° luglio una serie di trasporti eccezionali notturni per portare in cantiere le parti del nuovo viadotto, arrivate via mare a Genova.

Il traffico potrà subire rallentamenti, a seconda del passaggio dei convogli.

I conci, larghi 10,5 metri, caricati su appositi carrelli stradali, si muovono, partendo dalla banchina di Ansaldo Energia e seguendo l’asse: via della Superba – via Tea Benedetti – via Renata Bianchi – via Perini – corso Perrone. La scorta è composta da otto pattuglie della Polizia Municipale e quattro macchine di supporto tecnico.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: