Annunci
Ultime notizie di cronaca

“La mafia teme più la scuola o la giustizia?”, al D’Oria il direttore della Direzione Investigativa Antimafia

Martedì 28 maggio, alle 11.30, nell’aula magna del liceo D’Oria, il Direttore della Direzione Investigativa Antimafia, Generale di Divisione dei Carabinieri, Giuseppe Governale spiegherà agli studenti che cosa sia la mafia oggi e perché abbia senso combatterla a partire dalla scuola, 

All’incontro, introdotto dal preside del liceo D’Oria, parteciperanno gli studenti dell’ultimo anno del liceo.

“Crediamo davvero che sia fondamentale educare i più giovani ad una cittadinanza attiva – commenta Maria Aurelia Viotti, preside del D’Oria- : non a caso il nostro liceo ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica per l’impegno sul tema della legalità. E questa sarà per i ragazzi l’occasione eccezionale di parlare con qualcuno che la mafia la conosce molto bene, per averla combattuta da anni sul campo”.

Il generale Giuseppe Governale vanta quarant’anni di esperienza nell’Arma, dove ha ricoperto incarichi direttivi a partire dagli anni’80 .Prima di diventare Direttore della D.I.A è stato comandante dei R.O.S. (Raggruppamento Operativo Speciale) e Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, riportando numerosi successi investigativi.  All’impegno sul campo, Governale accompagna da anni un’attenzione particolare alla divulgazione sul territorio e alle scuole, convinto che per respingere la mentalità mafiosa sia necessaria una battaglia culturale che non può che cominciare dalle giovani generazioni.

”Del resto – chiosa la preside Viotti  – come scriveva Sciascia nel suo “Candido” (1977): Tutto quello che vogliamo combattere fuori di noi è dentro di noi; e dentro di noi bisogna prima cercarlo e combatterlo. 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: