Denunciato il writer “anti Bucci”. È un dipendente comunale

L’uomo era riuscito anche a introdursi e a scrivere con lo spray sui muri di Palazzo Tursi. Le indagini sono state condotte dalla Digos con il determinante ausilio della polizia locale del Palazzo Civico. Alla fine è stato colto in flagrante

È un dipendente comunale “dispensato dal servizio” l’uomo che, dopo mesi di indagini è stato colto in flagranza a scrivere un ulteriore messaggio contro il sindaco Marco Bucci e contro la Lega. Proprio perché non era inconsueto vederlo a Palazzo Tursi, nessuno si è insospettito quando si è introdotto nel corridoio di passaggio che dal piano terra dell’edificio storico conduce agli ascensori che portano a Palazzo Galliera e Palazzo Albini (dove peraltro passano ogni giorno anche moltissime persone non dipendenti dirette ai vari uffici, in consiglio comunale o alle commissioni che si tengono in sala rossa o al Municipio Centro Est) dove ha lasciato il segno imbrattando non solo le pareti imbiancate, ma anche le piastre della copertura. Gli oltre 5 mila dipendenti comunali conoscono, ovviamente, la situazione lavorativa di tutti gli altri. Così l’uomo è passato inosservato perché a nessuno è sembrato un intruso. Ma le telecamere lo hanno ripreso mentre entrava e usciva.

Scritte con la stessa grafia erano comparse sia in centro, sia sotto casa di Marco Bucci, in via Alessi, a Carignano.

Alla fine, la paziente indagine incominciata con la comparazione tre le scritte, tracciate tutte con la medesima grafia, poi dell’incrocio tra le banche dati della Digos e i filmati di Tursi, con l’osservazione di quanto ripreso dalle telecamere del Palazzo Civico e da quelle puntate sulle strade dove il writer ha colpito, ha permesso di indirizzare i sospetti verso l’uomo e di realizzare un corposo fascicolo che lo riguarda. Infine è stata data concretezza definitiva al lavoro degli investigatori con il fermo del “grafitaro” anti Bucci mentre si accingeva all’ennesimo sgarbo.
L’uomo, negli ultimi prima di essere dispensato dal servizi, ha prestato servizio presso l’anagrafe del I Municipio Centro Est a Santa Fede.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: