Sirti, sciopero contro il taglio di 550 lavoratori

Questa mattina i lavoratori della sede genovese della Sirti (la più grande azienda di installazioni telefoniche italiana con 3.800 dipendenti a livello nazionale) hanno scioperato per 8 ore contro l’intransigenza aziendale. Dopo aver rinunciato a licenziare 833 lavoratori, l’Azienda ha chiesto di tagliare gli organici nei prossimi tre anni per 550 lavoratori. La Fiom Cgil Nazionale dice no: domani a Roma incontro con Ministero del Lavoro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: