Annunci
Ultime notizie di cronaca

Ponte Morandi il porto arresta la crescita, ma tiene la posizione

La classifica di PortEconomics ci vede al 12º posto in Europa, primi in Italia. Lo rende noto l’Autorità portuale di sistema del Mar Ligure Occidentale.

<Il crollo del viadotto autostradale Morandi, nell’agosto del 2018, secondo l’analisi pubblicata nei giorni scorsi dalla rivista PortEconomics ha, di fatto, segnato una battuta d’arresto dello scalo del capoluogo ligure, il cui trend di crescita è stato interrotto dopo anni di risultati positivi, ma non ha modificato la posizione nella classifica europea delle banchine, segnale di un’evidente tenuta dello scalo pur con il collasso dell’importante arteria autostradale>. Lo dicono all’Autorità portuale di sistema del Mar Ligure Occidentale.

Con la movimentazione di poco più di 2,6 milioni di container, corrispondente a un calo contenuto allo 0,5% dei volumi, il porto genovese ha tenuto, anche se le prospettive di crescita dopo il primo semestre 2018 e gli incrementi registrati negli ultimi anni si sono interrotti. Il dodicesimo posto nella classifica europea, che PortEconomics apre con al vertice Rotterdam, Anversa e Amburgo, conferma la solidità dello scalo ligure e nello stesso tempo il primato in ambito nazionale, nonostante la contingente difficoltà dei collegamenti stradali.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: