Annunci
Ultime notizie di cronaca

Gabrielli: “Il questore Bracco presto promosso ad altro incarico”

<A breve il questore Sergio Bracco lascerà questo territorio dopo un periodo di successi e soddisfazioni, li ha avuti anche grazie a una squadra di eccellenti donne e uomini> lo ha detto stamane il capo della polizia Franco Gabrielli all’inaugurazione della nuova sala conferenze intitolata al commissario capo Antonio Esposito, ucciso dalle Br nel 1978. Sergio Bracco, arrivato a Genova nel 2016, è destinato a un più alto e prestigioso incarico, forse nella Questura di Milano o direttamente al Ministero.

<Sicuramente l’utilissimo lavoro coordinato dal questore Sergio Bracco ha permesso un salto di qualità rispetto a prima, anche grazie alla tangibile ed evidente collaborazione con la polizia locale e le altre forze dell’ordine che ha permesso di gestire al meglio anche le criticità derivate dal crollo di ponte Morandi – dice l’assessore alla Sicurezza del Comune di Genova, Stefano Garassino -. Mi spiace che Bracco lasci la nostra città, ma trovo giusto che sia premiato chi è bravo e che faccia carriera. Gli auguro un buon lavoro. Non è detto che non si possa collaborare anche in futuro>.

A Sergio Bracco, secondo Roberto Traverso, segretario del sindacato di polizia Siap, <riconosce con obiettività di essere riuscito ad imprimere
un’impronta positiva sul territorio genovese, recuperando la centralità del ruolo istituzionale della Questura, rispettando la linea tracciata proprio dal prefetto Gabrielli>.

Il questore Bracco in questi anni ha davvero fatto la differenza, recuperando il terreno perso nel periodo immediatamente precedente e regalando realmente alla città una migliore sicurezza.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: