Annunci
Ultime notizie di cronaca

Lo spaccio dei carruggi è donna, Rosa Fiumanò torna in manette

Non è rimasta molto fuori dal carcere Rosa Fiumanò, tornata in manette per spaccio ieri, nel tardo pomeriggio, in via della Maddalena. La ragazza, in cambio di alcune banconote di piccolo taglio, ha ceduto ad uno straniero, una dose di stupefacente, poi risultata essere di eroina. Venivano entrambi immediatamente bloccati dalla pattuglia della stazione carabinieri di Maddalena. La spacciatrice venticinquenne, abitante nel centro storico cittadino, perquisita è stata trovata in possesso di un ulteriore grammo di eroina. Poco dopo, i carabinieri, hanno perquisito l’esercizio commerciale della ragazza, sito in via della Maddalena, dove, gli stessi carabinieri, hanno rinvenuto un altro grammo della stessa sostanza e 1.000 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività, sequestrati insieme alla droga. È stata tratta in arresto per “spaccio di sostanze stupefacenti”. È stata anche denunciata in stato di libertà per “concorso in spaccio”, una 54 enne ecuadoriana, madre dell’arrestata, poiché l’agevolava nello spaccio.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: