Annunci
Ultime notizie di cronaca

Palazzo Reale chiude a 114mila visite. Gli appuntamenti del nuovo anno

Il 2018 si chiude con ottimi risultati per Palazzo Reale, grazie a una serie  di mostre importanti e oltre un centinaio di eventi svolti – da aperture straordinarie a concerti, da presentazioni di volumi ad attività per le famiglie e per le scuole, da specifici progetti legati al tema dell’accessibilità a percorsi a tema –, raggiungendo così lo storico risultato di oltre 114.000 ingressi. Il 2019 si apre già con nuovi appuntamenti:

Venerdì 4 gennaio 2019, ore 17.00

Percorso di approfondimento nella mostra Maragliano 1664-1739. Lo spettacolo della scultura in legno a Genova a cura di Sara Garaventa dell’Associazione EdArte!

Prenotazione obbligatoria al numero 010.2710236

Sabato 5 gennaio 2019, ore 15.30

Tradizioni popolari liguri tra musica e devozione. Introduzioni di Silvana Vernazza e Claudio Rizzoni e concerto di Laura Parodi (voce) con Fabio Rinaudo (cornamusa) e Julyo Fortunato (fisarmonica). Ingresso: 5 euro. Ai partecipanti sarà consegnato un biglietto omaggio della mostra Maragliano 1664-1739. Lo spettacolo della scultura in legno a Genova, visitabile fino al 10 marzo 2019. Prenotazione consigliata al numero 010.2710236

Prima domenica del mese

Domenica 6 gennaio 2019

Torna l’appuntamento con la prima domenica del mese grazie a cui, secondo il decreto ministeriale in vigore dal 1° luglio 2014, sarà possibile visitare gratuitamente Palazzo Reale e la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola. Il Museo di Palazzo Reale sarà aperto dalle 13.30 alle 19.00. Per il tempo delle festività, nel Salone da Ballo è esposto il dipinto di Domenico Parodi raffigurante l’Adorazione dei pastori con i santi Vittore, Corona e un devoto detto il Presepe di San Giuseppe. L’opera, realizzata tra la fine degli anni ottanta del XVII secolo e l’inizio del decennio seguente, riproduce la pala d’altare eseguita da Jacopo da Ponte detto il Bassano per l’altar maggiore della chiesa di San Giuseppe a Bassano del Grappa, oggi conservata nel Museo Civico della stessa città. La mostra dedicata al celebre scultore ligneo Anton Maria Maragliano, aperta al pubblico fino al 10 marzo 2019, aprirà dalle 14.00 alle 18.00Per l’occasione l’importante esposizione sarà accessibile al pubblico con biglietto ridotto (5 euro)e inoltre lungo il percorso della mostra saranno presenti giovani storici dell’arte a disposizione dei visitatori, per un’accoglienza competente e preziosa per apprezzare al meglio la mostra.

La Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà aperta al pubblico dalle 13.30 alle 19.30. Un’occasione preziosa per poter ammirare le ultime nuove acquisizioni, esposte in approfonditi percorsi tematici nelle sale del terzo piano: dal magnifico ritratto di Francesca Maria (Cicchetta) Durazzo di Anton von Maron al sontuoso Anton Giulio II Brignole Sale di Hyacinthe Rigaud, fino all’Allegoria della Pittura di Bernardo Strozzi, assoluto capolavoro degli anni veneziani.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: