Incidente nella notte alla Foce, 6 persone ferite. Diciassettenne gravissima al San Martino

Sei i feriti nello scontro tra uno scooter e una Fiat Doblò nell’incrocio maledetto tra via Cadorna, via Brigate Partigiane e corso Buenos Aires, in questi giorni stravolto dai cantieri per i lavori sul Bisagno

AGGIORNAMENTO – Una ragazza, cittadina italiana di origini brasiliane di 17 anni, è in prognosi riservata al San Martino a causa di gravi ferite all’addome. Guidava uno scooter che è andato a impattare contro una Fiat Doblo all’incrocio tra corso Buenos Aires e via Brigate Partigiane. Proveniva da via Brigate partigiane e procedeva in direzione Brignole mentre l’autovettura veniva da via Cadorna e procedeva in direzione levante. Uno dei due veicoli è passato sicuramente col semaforo rosso e gli agenti dell’infortunistica della polizia locale stanno indagando e interrogando i testimoni per stabilire quale dei due conducenti non abbia rispettato le regole. La passeggera dello scooter, una ragazza di 16 anni, è stata portata al San Martino in codice giallo e ha una prognosi di 7 giorni. Quattro feriti anche tra i passeggeri del Doblò, tutti in codice giallo al Galliera. Tra di loro ci sarebbe anche una minore. Le loro condizioni non sono gravi. A guidare l’autovettura era una ventinovenne italiana di origini indiane.


Sei persone sono rimaste vittima di in un incidente avvenuto stanotte all’1:45 in corso Buenos Aires, alla Foce. Almeno una di loro è grave ed è stata trasportata in ospedale in codice rosso, le altre sono state portate in codice giallo ai pronto soccorso del San Martino e del Galliera.
Sul posto sono intervenuti gli agenti del reparto Infortunistica della polizia locale per determinare la dinamica dell’incidente.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: