Annunci
Ultime notizie di cronaca

Limitatori di altezza in via delle Casacce, anche stamattina rampa bloccata per colpa dei furbetti

Il fatto è passato inosservato per la quasi contemporaneità con l’allarme bomba e la relativa chiusura di 26 minuti, dalle 11,20 alle 11, 46, della sopraelevata, del sottopasso di Caricamento e di tutta la viabilità a mare da via delle Fontane a via Fiodor, ma stamattina a creare problemi al traffico sono stati anche tre mezzi troppo alti che si sono infilati uno dopo l’alto nell’uscita della strada Aldo Moro danneggiando gravemente il limitatore d’altezza, pur ben segnalato. Succede molto spesso, purtroppo. Fatto sta che l’uscita ha chiuso molto prima dell’intera sopraelevata ed è rimasta chiusa anche dopo. C’è da chiedersi perché certi conducenti di mezzi alti si infilino comunque nella rampa nonostante il limitatore e perché lo facciano così in tanti. Non è pensabile mettere un uomo della polizia locale a ogni incrocio, non ce ne sono abbastanza, ne servirebbe un esercito. Basterebbe che gli automobilisti leggessero i cancelli. Basterebbe che li rispettassero. Se il limitatore c’è, esiste un motivo: se il mezzo non passa sotto il limitatore, non passerà nemmeno nelle successive strutture di cemento armato. Eppure c’è sempre chi pervicacemente, ci prova. E danneggia, tra l’altro, il proprio mezzo. Non è un comportamento civile, ma non è nemmeno un comportamento intelligente.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: