Annunci
Ultime notizie di cronaca

Misteriose coltellate al ventre, pluripregiudicato al Gallino. Alla polizia racconta storia non credibile

Un quarantaduenne italiano pluripregiudicato si è presentato all’ospedale Gallino di Pontedecimo con un’ampia ferita alla pancia che era stata certamente inferta diverse ore prima. I medici lo hanno, ovviamente, assistito, ma hanno anche chiamato la polizia. Agli agenti delle volanti, l’uomo ha raccontato di non conoscere il suo aggressore e ha raccontato una storia che gli investigatori ritengono poco credibile. Ha detto di essere andato a trovare la nuova compagna, ma di non sapere il nome della via dove abita. Poi di essere sceso in strada che era notte fonda e di essere stato lì aggredito da una persona che gli avrebbe inferto la coltellata all’addome. Il perché non si sia andato a far medicare subito non ha saputo spiegarlo. Sul caso indaga la squadra mobile che lo interrogherà non appena sarà in grado di rispondere. I medici del Gallino, infatti, lo hanno dovuto portare in sala operatoria per ricucire le profonde ferite

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: