Le ultime notizie

Ritrovato a bordo il corpo della turista tedesca dispersa sullo “Sharden” durante un viaggio Corsica-Genova

Il corpo di una donna è stato trovato in una condotta per l’ispezione alle asso dell’elica, zona interdetta ai passeggeri. Si tratta probabilmente del cadavere della turista tedesca che il 30 ottobre scorso era sparita dalla sua cabina, dove era alloggiata col marito nel corso del viaggio tra la Corsica e Genova. Lui si era addormentato verso le 2 e alle 4, quando so è svegliato, la donna non c’era più. Il corpo (presumibilmente quello di Imelda Bechstein, 74enne di Monaco di Baviera, in Germania, ma devono ancora essere eseguiti i riconoscimenti) sarà ora sottoposto ad autopsia a Sassari per accertare le cause della morte, ma non presenterebbe segni di violenza. Quando il marito aveva segnalato la scomparsa, il traghetto della Tirrenia era tornato indietro per cercare di ritrovare la donna nel caso in cui questa fosse caduta in mare. Poi le ricerche erano state proseguite dalle autorità marittime francesi, visto che il raggio delle 30 miglia percorse dalla nave dal momento della scomparsa e quello dell’allarme sono di competenza territoriale di quello stato. Ora il marito della donna sta tornando in Italia per il riconoscimento. Il corpo è in buono stato di conservazione, probabilmente a causa della temperatura e della scarsa carica batteria del luogo dove è stato trovato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: