Le ultime notizie

Il centrocampista del Genoa Oliver Ntcham incastrato da un pervicace agente di pm del I Distretto. Rischia l’arresto fino a un anno

Oggi ha ammesso di non aver mai conseguito la patente. In Francia ha precedenti per lo stesso motivo, ma anche per ricettazione di documenti falsi. Pizzicato dalla gendarmerie d’Oltralpe, aveva prodotto una patente portoghese contraffatta

rosa-ntcham_olivier_7362-200x250
Stavolta, dopo aver rimandato l’appuntamento nella sede del I Distretto territoriale di polizia municipale almeno tre volte con una serie di scuse, il giocatore del Genoa (in prestito biennale dal in prestito dal Manchester City) Oliver Ntcham, francese, si è “costituto”. È andato a confessare all’agente che il 18 ottobre scorso lo ha fermato (era la quarta volta, tre volte la pm genovese, una quella di Arenzano dove risiede) che lui la patente non l’ha mai avuta. È arrivato nella sede del Distretto, in piazza Ortiz oggi alle 18,15 accompagnato dal fratello (lui la patente la ha) e ha ammesso candidamente di non aver mai dato l’esame. In passato ha sempre detto che la patente l’aveva dimenticata a casa e che l’avrebbe portata om visione, ma non lo ha mai fatto. L’articolo 118 del codice della strada dice che per poter circolare con veicoli a motore il conducente deve avere con sé la patente. Se non la ha (perché l’ha dimenticata altrove) deve portarla entro 30 giorni. La legge dice che <Chiunque senza giustificato motivo non ottempera all’invito dell’autorità di presentarsi, entro il termine stabilito nell’invito medesimo, ad uffici di polizia per fornire informazioni o esibire documenti ai fini dell’accertamento delle violazioni amministrative previste dal presente codice, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 419 a euro 1.682>. In sostanza, se l’è cavata pagando tre volte 419 euro, 1700 euro circa. Ma questa volta ha trovato un agente di polizia municipale al quale non piace farsela raccontare, nemmeno se a farlo è un calciatore. In banca dati il cantunè ha scoperto la frequenza delle sanzioni e si è chiesto per quale motivo Ntcham non l’avesse mai portata, spendendo la cifra astronomica che ha sborsato al posto dei 160 euretti che avrebbe potuto pagare fornendo il documento, anche se in un secondo tempo. Così ha scritto al ministero dell’Interno per avere la risposta alle sue domande, che è arrivata direttamente da Le Freney, in Francia, dal Centro di cooperazione internazionale di polizia: <N’tcham Jules Olivier, nato a Longjoumeau (un comune francese di 21.448 abitanti situato nel dipartimento dell’Essonne nella regione dell’Île-de-France  n. d. r.) il 9 febbraio 1996, non risulta titolare di patente di guida francese> recita il documento. C’è di più: oltre ai precedenti risalenti allo scorso anno per guida senza patente c’è quello per ricettazione di documenti falsi. Sì, perché una delle innumerevoli volte che è stato beccato a guidare senza patente anche in patria ha avuto l’alzata di ingegno di produrne una portoghese che, evidentemente, era fasulla. Il tenace agente del I Distretto, quello del centro, non ha fatto passare quello che gli altri hanno dato per scontato forse immaginando che una persona così in vista mai avrebbe potuto contare una frottola simile. E invece sì, aveva ragione il cantunè diffidente che oggi ha consegnato al calciatore la sanzione a norma dell’articolo 116 del codice della strada, recentemente depenalizzato, che prevede, per chiunque conduce veicoli senza aver conseguito la corrispondente patente di guida, <a sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro. Solo un multone, dunque? Non esattamente: c’è un “però”. Nell’ipotesi di recidiva nel biennio si applica anche la pena dell’arresto fino ad un anno. Solo per quanto riguarda le sanzioni comminate al centrocampista dalla pm genovese siamo già a 4 in 9 mesi. Deciderà il tribunale in composizione monocratica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: