Annunci

Consumatore denuncia: “Topi nel supermercato”. Il Nas chiude punto vendita di Chiavari

Un consumatore ha denunciato all’Arma la presenza di topi in un supermercato di Chiavari. I carabinieri della locale compagnia, insieme al Nas di Genova ed alla Asl, hanno effettuato un controllo presso un punto vendita del centro della cittadina.. I militari hanno verificato la sussistenza di gravi carenze igienico sanitarie sia all’interno sia all’esterno dell’esercizio commerciale. In particolare all’interno è stata notata la presenza di escrementi di topi su vari scaffali tra la merce alimentare in esposizione, mentre all’esterno vi erano intere confezioni di acqua in cattivo stato di conservazione, lasciate alle intemperie. Da ultimo, veniva contestata la mancata attuazione del piano di autocontrollo (Haccp) che comportava una sanzione di circa 3.000 euro. È stato emesso il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale che durerà fino a quando le condizioni igienico sanitarie non saranno ripristinate, ed il sequestro di 6456 bottiglie d’acqua.Ulteriori controlli saranno effettuati dai carabinieri nel prossimo periodo su altri esercizi commerciali per garantire la tutela della salute dei consumatori.

carabinieri-sequestro-supermercato

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: