Annunci

Madre e figlio gestiscono un ingrosso di droga nel loro appartamento al Cep. Arrestati dalla polizia

Nel loro appartamento al Cep di Pra’ distribuivano ai pusher la droga da vendere in strada. Così madre e figlio hanno inventato un commercio all’ingrosso che, a loro parere, forse, rappresentava un rischio meno forte dello spaccio in strada. La polizia, però, seguendo i compratori in via Martiri del Turchino, li ha scoperti, ha fatto irruzione in casa (dove era custodito mezzo chilo di hashish insieme ada alcune piante di marijuana)  e li arrestati assieme a due clienti ventenni. Per tutti l’accusa è di spaccio. I gestori dell'”ingrosso” sono madre e figlio, 53 anni lei, 27 lui. La donna resasi conto di cosa stava accandendo ha cercato di disfarsi di parte della droga egttandola dalla finestra, ma il pacchetto è finito adosso a un agente cge era rimasto fuori dal palazzo di edilizia popolare dove la famiglia abita. Gli agenti hanno dovuto anche fare i conti con i due pitbull di proprietà di madre e figlio che hanno tentato di difendere i padroni.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: