Annunci

Faceva acquistare droga e coltivare marijuana a persona disabile. Ventiseienne arrestato dai carabinieri a Marassi

marijuana-cc
I carabinieri della stazione di Marassi hanno arrestato per “circonvenzione d’incapace, spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere” un giovane genovese pregiudicato, S.A. di anni 26. I militari avevano appreso la notizia che un giovane alcuni giorni addietro aveva ceduto della sostanza stupefacente ad una persona affetta da handicap psichico pretendendo denaro con insistenza e minaccia e inducendola anche a coltivare della marijuana in casa.  stato dunque predisposto un servizio all’interno dell’abitazione con supporto di riprese video, dove i militari oltre a constatare l’effettiva presenza di una serra artigianale da coltivazione, costituita da lampade ad incandescenza attivate e da ventole di areazione, all’interno della quale vi erano 4 piantine di marijuana, documentavano lo scambio dei soldi pretesi dal ragazzo. A questo punto i Carabinieri sono intervenuri bloccando il giovane, nella cui abitazione perquisita venivano rinvenuti 16,8 gr. circa di “Hashish”, un setaccia foglie manuale “Grinder”, 58 bustine trasparenti di diverso formato a chiusura ermetica, 3 coltelli a serramanico con la lama brunita dall’utilizzo, 4 bilancini elettronici di precisione ed una incubatrice elettronica per piante. L’arrestato associato è ora in carcere a Marassi.

senza-titolo

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: