Teatro Garage, la “Carmen” diventa un balletto con la compagnia del Sipario Strappato

carmen 3 (640x427).jpg

Andrà in scena sabato alle 21 al Teatro Garage “Carmen” della compagnia Sipario Strappato Ballet. Uno spettacolo di danza contemporanea e neoclassica con contaminazioni di tango argentino. Non ci sarà un’unica danzatrice a interpretare il ruolo principale ma più protagoniste che rappresenteranno Carmen in epoche diverse e con stili di danza diversi, mettendo in luce tutte le sfaccettature del personaggio estremamente drammatico: quella innamorata e più spensierata, quella più pazza e più selvaggia e quella più fredda che, pur di avere la sua libertà, andrà incontro alla morte sapendo proprio di morire.
Si tratta della rivisitazione della “Carmen” di Bizet, con musiche originali dell’opera e con la contaminazione del canto lirico della meravigliosa Maria Callas. E’ prevista anche una parte recitata con la presenza di una quarta Carmen interpretata dall’attrice Simona Pittaluga.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: