Le ultime notizie

Sabato e domenica sciopero del pane e della focaccia per il contratto e per la qualità

 

Pane e focaccia in sciopero. Succederà sabato prossimo, 15 ottobre, quando i lavoratori della panificazione incroceranno le braccia a sostegno del rinnovo del contratto di lavoro e per la tutela del pane e delle farine italiane di qualità

focaccia-genovese
Lo sciopero di 8 ore coinvolgerà i dipendenti delle aziende che applicano il contratto di lavoro Federpanificatori e Fiesa ed è proclamato da Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil Nazionali. Al centro della rivendicazione il contratto scaduto da 21 mesi e le richieste di maggiori tutele e migliori condizioni di lavoro. <L’inaccettabile e assurda pretesa di Federpanificatori e Fiesa di destrutturare il
contratto nazionale e l’utilizzo dei voucher vengono rispediti al mittente – dicono  Laura Tosetti, Patricia Matias, Michele D’Agostino, segretari generali, rispettivamente, di Flai Cgil Fai Cisl Uila Uil Genova -. Il buon lavoro fa il buon pane e quindi va riconosciuto e rispettato. Recenti notizie di stampa hanno evidenziato come anche in questo settore vi siano aziende meno virtuose di altre e che al pari di altri prodotti, anche la panificazione non è immune da frodi e contraffazioni. Per questi motivi, e per tutelare le aziende che rispettano le normative di legge e di contratto, accogliendo anche le proposte pervenute dal presidente panificatori di Genova, proporremo alle controparti un percorso congiunto con il Comune e la Regione Liguria per promuovere e
tutelare i veri artigiani della panificazione che operano nella nostra città e in Liguria. Sarà l’occasione per chiarire in via definitiva quali sono i panifici artigianali che si possono fregiare di questo titolo e quali quelli industriali che, grazie all’utilizzo della dicitura “prodotti tipici locali”, possono andare oltre le normative in deroga e alle leggi, per non parlare di chi vende il prodotto congelato come prodotto fresco>.
Per i sindacati <C’è la necessità di tutelare il comparto della panificazione, eccellenza della nostra regione, la qualità del pane e della farina italiana, la professionalità e le competenze delle lavoratrici e dei lavoratori che operano nel settore>.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: