Annunci

Marocchini irregolari svuotano appartamento. La pm li costringe a smaltire e li denuncia

mobili in strada rifiuti ingombranti

Gli agenti del II Distretto di polizia municipale (Centro Ovest) li hanno trovati mentre sgomberando un appartamento per conto del proprietario, accatastavano vecchi mobili e altri rifiuti ingombranti in piazza Barabino, a Sampierdarena. Il primo si è detto subito privo di documenti, il secondo aveva una carta d’identità e il terzo ha tentato di spacciare un permesso di lavoro svizzero, peraltro scaduto, come carta d’identità elvetica. Gli agenti hanno portato i tre cittadini marocchini alla sede del Distretto per i primi accertamenti, poi in Questura per la fotosegnalazione e per risalire alla loro vera identità attraverso le impronte digitali. Tutti sono risultati irregolari sul territorio nazionale e già espulsi. Sono stati denunciati a piede libero e un nuovo decreto del Prefetto li ha nuovamente espulsi. Dovranno lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni. Due di loro sono risultati pregiudicati, con una fedina penale ricca di reati anche gravi.
Sono stati costretti a sgomberare la piazza dagli ingombranti e a smaltirli in maniera regolare.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: