Annunci
Ultime notizie di cronaca

Allagamenti in tutta la città. I temporali si sono ora spostati a Levante

Le situazioni più difficili si sono verificate in via Vittorino Era, a Sturla, dove sono saltati i tombini ed è stato necessario interrompere la circolazione delle bus (ora ripresa regolarmente), a San Fruttuoso, dove è crollato un muraglione, a Bolzaneto, in via Bruzzo, dove si è allagato il sottopasso. La situazione più grave si è registrata in via D’Albertis, a San Fruttuoso, dove si sono allagate alcune case ai piani bassi. Via Morin, traversa di via Rimassa alla Foce, è ora chiusa per caduta intonaco.

Allagamento a San Fruttuoso

Questi i video pubblicati da Marco Prati e condivisi sul gruppo Facebook di San Fruttuoso che riguardano l’allagamento del piano interrato. I residenti sono fuori casa dalle 5 e mezza di stamattina. Tutto è stato determinato dalla scoppio di un tubo (forse la condotta di un rivo convogliato) a seguito del crollo del muraglione. I vigili del fuoco hanno provato ad aspirare l’acqua, ma la rottura del tubo continuava a farne fuoriuscire una forte quantità. Ad essere inagibili sono 5 appartamenti nei fondi fondi del civico 11 e 13. Il pronto intervento del gas ha chiuso l’erogazione per evitare ulteriori problemi.

Per il resto, problemi a macchia di leopardo, ma nessuna situazione di reale pericolo e nessun ferito a Genova per le forti piogge. Tra Voltri e Arenzano è stato chiuso il tratto di strada interessato dalla frana e riaperto a senso unico alternato qualche giorno fa, ma si è trattato solo di una precauzione.
Il livello dei torrenti non è al momento preoccupante. Tutti sono sorvegliati dalla polizia municipale.
Secondo l’agenzia regionale Arpal la linea temporalesca si è spostata sulla riviera di levante e il relativo entroterra. La perturbazione, per fortuna, si è sviluppata in buona parte sul mare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: