Annunci
Ultime notizie di cronaca

Via Napoli, butta fuori di casa nuda la compagna e aggredisce i carabinieri. Arrestato

Prima ha buttato fuori di casa nuda la compagna, poi, all’arrivo dei carabinieri li ha insultati e poi aggrediti. Stanotte il personale del Nucleo Radimobile ha arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale” e denunciato per “minacce e oltraggio, maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza privata” un 43enne genovese, A.R., abitante in via Napoli, pregiudicato. L’uomo, a seguito dell’ennesimo violento dissido con la propria convivente, 37enne, ha costretto la donna a uscire di casa svestita ed in stato confusionale. L’uomo, barricatosi in casa, alla vista dei carabinieri, ha cominciato a insultarli. Poi ha finto di essere stato colto da un malore. per questo, i militari dell’Arma hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Quando questi sono riusciti ad aprire la porta, il pregiudicato si è scagliato contro i carabinieri che lo hanno bloccato dopo una breve colluttazione. La donna, ricoverata in osservazione, riportava al momento 4 giorni di prognosi. L’arrestato sarà processato per direttissima.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: