Annunci
Ultime notizie di cronaca

Festival in una notte d’estate: ecco il programma della prossima settimana

Nove appuntamenti per sette incontri e rappresentazioni teatrali: prosegue il Festival in una notte d’estate organizzato da Lunaria Teatro, giunto ormai alla sua diciannovesima edizione. Dalla sua storica “sede” di piazza San Matteo, la rassegna si estenderà per il loggiato di Palazzo Giulio Pallavicino fino ai Truogoli di Santa Brigida. Ecco il programma della prossima settimana lunaria

lunedì 18 luglio – ore 19 al Loggiato di Palazzo Giulio Pallavicino
Fuori le bombe… vite travolte“: incontro aperitivo dedicato alla letteratura della prima guerra mondiale; a cura di Remo Viazzi, con il coordinamento di Anna Nicora (prezzo 1 euro);

lunedì 18 luglio – ore 21.15 in piazza San Matteo
Lei dunque capirà“, di Claudio Magris con Elisabetta Pozzi; drammaturgia di Margherita Rubino (biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro);

martedì 19 luglio – ore 21.15 in piazza San Matteo
Sholom Aleichem. Lo scrittore della pace“, con Eyal Lerer, Vittorio Ristagno e gli attori di Lunaria Teatro; alla fisarmonica Julyo Fortunato (biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro);

mercoledì 20 luglio – ore 17 con punto di ritrovo in piazza Truogoli di Santa Brigida
Vite travolte“, di Anita Ginella: spettacolo itinerante dedicato ai genovesi illustri coinvolti nella Grande Guerra, con Andrea Benfante, Francesca Conte, Paolo Drago, Francesco Patanè, Vittorio Ristagno e la guida di Genova Insieme; conclusione presso il Museo del Risorgimento di via Lomellini alle ore 19 (prezzo 10 euro, posti limitati: prenotazione obbligatoria tel. 010.2477045, cel. 373-7894978);

mercoledi 20 luglio – ore 21.15 eccezionalmente dentro la chiesa di San Matteo
Teresa mon amour“, di Julia Kristeva, con Carla Peirolero e Roberta Alloisio al canto, Mario Arcari ai fiati; regia di Enrico Campanati (biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro);

venerdì 22 luglio – ore 19 al Loggiato di Palazzo Giulio Pallavicino
Fuori le bombe… vite travolte“: incontro aperitivo dedicato alla letteratura della prima guerra mondiale; a cura di Remo Viazzi, con il coordinamento di Anna Nicora (prezzo 1 euro);

venerdì 22 luglio – ore 21.15 in piazza San Matteo
La lunga vita di Marianna Ucrìa“, dal romanzo di Dacia Maraini, con Francesca Conte e la presenza di un interprete della Lingua italiana dei segni (biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro);

sabato 23 luglio – ore 17 con punto di ritrovo in piazza Truogoli di Santa Brigida
Vite travolte“, di Anita Ginella: spettacolo itinerante dedicato ai genovesi illustri coinvolti nella Grande Guerra, con Andrea Benfante, Francesca Conte, Paolo Drago, Francesco Patanè, Vittorio Ristagno e la guida di Genova Insieme; conclusione presso il Museo del Risorgimento di via Lomellini alle ore 19 (prezzo 10 euro, posti limitati: prenotazione obbligatoria tel. 010.2477045, cel. 373-7894978);

sabato 23 luglio – ore 21.15 in piazza San Matteo
Una pietra sopra“, di Manlio Marinelli, con Domenico Bravo, regia di Lia Chiappara; produzione del Teatro Libero di Palermo (biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro).

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: