Annunci

Il pollo congelato sfasciato e diviso per terra nel vicolo maleodorante

Un uomo di presumibili origini bengalesi sfascia un cartone per terra, in vico Luxoro che collega Canneto il Curto e via Turati. Poi, sempre per terra, sbatte ripetutamente dei polli congelati per terra per dividerli. Sono diretti al bancone di un mini market della zona. Il vicolo è uno di quelli che puzzano di orina e in cui i topi transitano di giorno e di notte. Inutile dire che la carne, destinata ad usi alimentari, certamente non viene trattata nel più igienico dei modi.

Annunci

One thought on “Il pollo congelato sfasciato e diviso per terra nel vicolo maleodorante”

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: