I cinghiali attaccano due cani: uno ferito, l’altro disperso. “Traslocati” 7 dei 12 ungulati dell’Albergo dei Poveri

Un cucciolo di pitbull ferito alla pancia e uno disperso, probabilmente ucciso dalle zanne dei selvatici: questo il risultato dell’attacco dei cinghiali avvenuto ieri a Oregina. Due donne stavano camminando con i loro animali, ieri sera, nei giardini Semino, quando davanti a loro si sono parati diversi cinghiali. I cani hanno strattonato i guinzagli e sono riusciti a liberarsi, andando incontro agli ungulati. Ne è nata una feroce lotta. Quando le proprietarie sono riuscite a raggiungerli, l’animale più giovane era ferito alla pancia mentre non c’era più traccia del più grande, la madre che per difendere il cucciolo si deve essere scagliata contro i cinghiali. Per un po’ si sono sentiti i suoi lamenti, ma non è stato possibile trovarlo, almeno fino alle 2 e mezza del mattino, quando la pattuglia della polizia municipale accorsa in aiuto delle donne è smontata.

Cinghiale

Intanto oggi, alle 13, gli agenti di polizia metropolitana con il coordinamento scientifico del professor Andrea Marsan dell’Università di Genova hanno catturato 7 cinghiali poi liberati nei pressi di Forte Begato, in un’azione congiunta, sollecitata dalla Regione Liguria in collaborazione con l’Università di Genova e Città Metropolitana, all’interno della Facoltà di Scienze Politiche. Ne dà l’annuncio l’assessore regionale alla Caccia Stefano Mai. <All’interno del giardino del dipartimento di Scienze politiche è stata collocata una gabbia di cattura da utilizzare non appena gli altri esemplari ancora in libertà saranno avvistati> ha spiegato l’assessore Mai. Ne mancano all’appello almeno 5. Mamma cinghiale, infatti, era stata avvistata recentemente con 10 cuccioli che nei giorni precedenti erano 11. Forse uno non ce l’ha fatta o forse si nasconde.

cinghiale zoe<La situazione di paradossale emergenza in cui si è trovata in questi giorni la città di Genova – ha continuato l’assessore – è la diretta conseguenza della riforma Delrio e dei tagli delle risorse statali che hanno avuto indubbie ricadute negative su tutto il sistema.  Per evitare di rincorrere ogni volta l’emergenza, la Regione Liguria si farà parte attiva per costituire un tavolo tecnico con tutti i soggetti competenti, anche in tema di pubblica incolumità e sicurezza stradale, per il coordinamento di una task force di pronto intervento in casi limite come quelli a cui abbiamo assistito in questi giorni>.

AGGIORNAMENTO: La femmina di pitbull è stata ritrovata sana e salva.

One thought on “I cinghiali attaccano due cani: uno ferito, l’altro disperso. “Traslocati” 7 dei 12 ungulati dell’Albergo dei Poveri”

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: