Annunci
Ultime notizie di cronaca

Grandinata su Genova: decine di chiamate ai Vigili del Fuoco. Bloccato l’ascensore di Eataly

Marzo pazzerello, ma neppure maggio scherza. In un’ora appena Genova è passata dall’estate all’inverno e ha sfoggiato il suo miglior paesaggio candido e “innevato”. Invece no: i fiocchi erano chicchi ed è stata la grandine a fare irruzione sul capoluogo ligure accompagnata, da tuoni e fulmini. 13221710_10206381109432683_739379483429448084_nMentre fuori l’aria si faceva fredda, il centralino dei Vigili del Fuoco si è arroventato per le decine di chiamate. Black out a destra e a sinistra: al Porto Antico si è addirittura fermato l’ascensore panoramico di Eatly e i pompieri hanno dovuto liberare le persone intrappolate all’interno utilizzando l’autoscala. Prima il cielo si è fatto plumbeo a ponente e in men che non si dica acqua, ghiaccio e fulmini si sono abbattuti sulla città causando black out, facendo saltare allarmi e allagando ancora una volta il sottopassaggio di Brin, a Certosa. Durante il passaggio della perturbazione da Ovest a Est si sono creati sulle alture decine di corsi d’acqua, mentre in centro si sono allagati scantinati e sottopassi. Rapido come un fulmine il maltempo ha attraversato il capoluogo ligure e in un’ora, dalle 12.30 alle 13.30, si è esaurito. Subito dopo è spuntato il sole, promessa di un domani all’insegna dell’estate.

unnamed
(Foto di Susanna Pittaluga)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: