Per i cinquant’anni di sacerdozio del Cardinale piazza Matteotti trasformata in parcheggio

Auto Matteotti

Piazza Matteotti trasformata in posteggio, stamani, per la messa in cattedrale in cui si è celebrato anche il cinquantennale di sacerdozio del cardinale Angelo Bagnasco. Per le cerimonie ufficiali in San Lorenzo la piazza è da sempre concessa alla Curia e si riempie di auto. Non un bel vedere per i turisti che, in attesa dell’assalto del fine settimana lungo di Pasqua, sono già arrivati in città. Sulla piazza domina, infatti, Palazzo Ducale, uno dei contenitori culturali più frequentati dai visitatori.  Quando le auto sono sciamate via, al termine della funzione, le persone sedute nel dehors sono rimaste sotto il “tiro” dei tubi di scappamento. Prima, i turisti hanno dovuto fare lo slalom tra i cofani.

Sulla piazza, come spesso accade, soprattutto in occasione delle feste e dei fine settimana, ci sono le bancarelle, disposte in modo che chi esce dal Ducale non vede i retrostanti negozi della palazzata. Spesso, oltre, sono posteggiati i furgoni. I commercianti in sede fissa si sentono danneggiati da quanto accade. Tra l’altro, il polo di attrazione commerciale alternativo quasi costantemente presente distrae i turisti dall’ingresso in centro storico che viene tagliato fuori.

image

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: