Cosa fare a Genova 

Mercatino nel palazzo dei Rolli: appuntamento al piano nobile di Palazzo De Franchi, nel centro storico

palazzo De Franchi

Un’occasione per visitare un antico palazzo dei Rolli e per curiosare tra le esposizioni di artigiani, hobbisti e creativi sotto gli affreschi di Domenico Fiasella e di Bernardo Castello. Oggi, sabato 19 marzo e domani, domenica 20 marzo, l’iniziativa si svolgerà a Palazzo De Franchi, in piazza Posta Vecchia, a due passi da Via Garibaldi. Saranno una trentina gli artigiani, hobbisti e creativi, per lo più genovesi e liguri ma anche da fuori regione che esporranno a “Mercatini a Palazzo De Franchi” (organizzato da Forever eventi) orologi da parete realizzati con dischi in vinile incisi e decorati, abbigliamento, bigiotteria e bijoux, articoli in legno, cartonaggio, oggettistica per la casa, articoli realizzati con la pasta modellante fimo, decupage, uncinetto e lavoro a maglia. Il mercatino si svolgerà nelle stanze al piano nobile di Palazzo De Franchi, che a partire del XVI secolo, ha ospitato la nota famiglia De Franchi, i cui membri per generazioni sono stati dogi della Repubblica Genovese mantenendo contatti con grandi potenze dell’epoca, come Francia e Spagna.
Edificato nel 1565 su progetto di Bernardino Cantone, e forse con la collaborazione di Giovanni Battista Castello, le fonti attestano che a partire dal 1588 il palazzo, con porta sulla piazza, appartenne a Stefano Giustiniani quondam Paolo, cioè alla famiglia che lo terrà fino al 1744, al tempo dell’accorpamento con il palazzo contiguo e delle prime sopraelevazioni. In seguito passerà agli Imperiale Lercari e per eredità a Cristoforo Lercari nel 1798.
L’ingresso è gratuito.
Orari: sabato dalle 14 alle 19, domenica dalle 10 alle 19. Sia sabato sia domenica sarà offerto ai visitatori un aperitivo a buffet tra le 11 e le 13 (solo domenica) e tra le 17 e le 19.
Sponsor dell’iniziativa Illy Caffè, con degustazione di prodotti.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: