Commercio Cronaca 

Blitz della gdf, minori nelle sale scommesse, maxi multa e chiusura fino un mese

gdf gioco minori 1

Minorenni che frequentano le sale scommesse. Nell’ambito delle attività istituzionali volte alla tutela del gioco legale e del divieto di partecipazione al gioco da parte dei minori di 18 anni, la Guardia di Finanza di Genova ha effettuato specifici controlli presso alcuni punti di raccolta del gioco sul territorio cittadino. L’attività svolta presso due agenzie di scommesse genovesi, entrambe in prossimità di zone caratterizzate da un’assidua frequentazione adolescenziale, ha consentito di accertare, complessivamente, la presenza e la partecipazione al gioco da parte di 4 ragazzi di età inferiore ai 18 anni, in violazione delle norme a tutela dei minori di cui al c.d. “Decreto Balduzzi” che disciplina la materia. In relazione ai fatti accertati, i militari delle Fiamme Gialle hanno elevato ai legali rappresentanti delle agenzie di scommesse sanzioni amministrative pari ad € 6.666,67 per ognuna delle violazioni accertate ed a segnalare le attività commerciali alla locale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato per l’applicazione della sanzione accessoria della chiusura dell’esercizio da un minimo di 10 ad un massimo di 30 giorni.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: