Senza categoria 

Sicurezza nel centro storico, Viale vuole più telecamere

La vice presidente della Regione chiede di essere invitata in Prefettura al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza

439815158_DSCF2385

La vice presidente della Regione e assessore alla Sicurezza Sonia Viale rilancia le telecamere per la sicurezza in centro storico, una zona, ha detto parlando anche del <bisogno di sostenere le forze dell’ordine>, <particolarmente esposta a episodi di insicurezza>. Viale ha ricordato i numerosi episodi di aperta sfida alle forze di polizia: il danneggiamento delle auto della ps in via del Campo il 31 dicembre scorso e le aggressioni dei giorni precedenti a finanzieri e carabinieri al Porto Antico.
La vice presidente della Regione Liguria ha si è detta disponibile a partecipare alla prossima riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza, che è provinciale,  <per rivedere, insiemea Prefettura e Comune di Genova, il Patto di sicurezza per rispondere con maggiore efficacia alle reali necessità del territorio in supporto delle forze dell’ordine>.
Da tempo i cittadini dicono di essere esposti a “episodi di sicurezza” dai quali sono chiamate a difenderli le forze di polizia che, però, pare chiaro siano in sotto organico grave rispetto alle esigenze della città e a garantire la sicurezza dei cittadini.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: